Logo armadi-rack.it
login    Registrati    Contatti    Carrello   

Rack 19''

Quadri elettrici

Box per elettronica

Networking

Cavi connettori

   

sottocategorie


links utili

Glossario armadi rack

Glossario quadri elettrici

Guida contenitori Subrack

Climatizzazione dei rack

Supporti per Monitor, Proiettori e Lavagne

Rating IP armadi

Configuratore armadi rack

Configuratore telai rack

Cataloghi pdf

Catalogo generale MDW Rack

Ufficio stampa



 MDW RACK: Multipresa professionale con controllo delle apparecchiature mediante sms: 6 prese c13 iec 60320, 16a totale, struttura in alluminio

MultiPresa Professionale con controllo delle apparecchiature mediante SMS: 6 prese C13 IEC 60320, 16A Totale, Struttura in Alluminio

MDW RACK

 

prezzo 

€ 540,00

prezzo iva inc.

€ 658,80

non disponibile

 

scheda tecnica:

STRUTTURA :  

 Estruso in alluminio anodizzato

PRESA : 

 Presa di sicurezza Universale bi-passo 2P+T 16 A  250 V~ (Modello ESMS-xxU)
 Presa Schuko che accetta la spina italiana da 10A (Modello ESMS-xxS)
 Presa IEC 60320 C13 da 10A e C19 da 16A (Modello ESMS-xxEC)

LED : 

 Led presenza rete  su singola presa

PROTEZIONE :  

 Automatica su ogni singola presa al superamento della soglia di 16A

CAVO alimentazione : 

 Cavo alimentazione H05 VV-F3g  - sezione 3x1.5 mm2 - lunghezza 1,90 m

SPINA cavo alimentazione : 

 Schuko angolare, Italiana - 16A, IEC C14, IEC C20

TENSIONE nominale : 

 Tensione alimentazione 220V - 230 V

CORRENTE nominale :  

 Max 16A per tutte le prese

DIMENSIONI :  

 Lunghezza 560mm - Altezza 60mm - profondità 58mm

PESO :  

 1,6Kg

ANTENNA :  

 Antenna su SMA 900-1800GPRS/UMTS

MODEM :  

 GSM/GPRS Quad Band 850/900/1800/1900

CERTIFICAZIONE : 

 CE per caratteristiche di sicurezza previste dalla direttiva 2006/95 e CE RoHs 2002/95

La MultiPresa Professionale SMS (MPP SMS) consente la gestione e controllo delle apparecchiature collegate mediante l'invio/ricezione di SMS da cellulare. Incorpora un modem GSM/GPRS Quad-Band, in grado di ricevere ed inviare messaggi di testo (SMS), grazie ai quali si può:

  • accendere e spegnere ogni singola presa
  • accendere e spegnere l'intera multipresa
  • eseguire più comandi con l’invio di un unico SMS ( spegnere e riaccendere tutte o alcune prese )
  • ricevere informazioni sullo stato delle prese e vedere gli assorbimenti in tempo reale
  • ricevere informazioni circa la mancanza e ripristino corrente

Si possono abilitare più numeri di cellulari, per permettere a più soggetti di interagire con la multipresa, tutti i messaggi ed altro traffico che arriva da un numero non abilitato viene ignorato. L’abilitazione di un nuovo numero è facile e rapida. Tutte le SIM possono essere abilitate, incluse quelle di nuova generazione a 1,8V.

La MPP SMS incorpora nella parte elettronica, una protezione su ogni singola presa in grado di spegnere automaticamente la presa ed interrompere l'alimentazione se si supera la soglia RMS impostata di 16A. Un secondo componente di protezione evita sovratensioni agli apparati alimentati allungandone la vita e migliorandone il funzionamento.

Il prodotto, nelle sue componenti elettriche e/o elettroniche risponde alle caratteristiche di sicurezza elettrica previste dalla Direttiva 2006/95/CE .


Norma It. CEI EN 60439-1 - Class. CEI 17-13/1 - CT 17 - Fascicolo 5862 - Anno 2000 - Edizione Quarta Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT)
Parte 1: Apparecchiature soggette a prove di tipo (AS) e apparecchiature parzialmente soggette a prove di tipo (ANS)

Norma It. CEI EN 60439-1/A1 - Class. CEI 17-13/1;V1 - CT 17 - Fascicolo 7543 - Anno 2005 - Edizione Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT)
Parte 1: Apparecchiature soggette a prove di tipo (AS) e apparecchiature parzialmente soggette a prove di tipo (ANS)

CEI EN 55022 ( 01/01/2009 )
Apparecchi per la tecnologia dell'informazione - Caratteristiche di radiodisturbo - Limiti e metodi di misura

CEI EN 61000-3-2 ( 01/04/2007 )
Limiti per le emissioni di corrente armonica (apparecchiature con corrente di ingresso <= 16 A per fase)


CEI EN 61000-3-3 ( 01/06/1997 ) + CEI EN 61000-3-3/A1 ( 01/05/2002 ) + CEI EN 61000-3-3/A2/IS1 ( 01/03/2006 ) Limitazione delle fluttuazioni di tensione e del flicker in sistemi di alimentazione in bassa tensione per apparecchiature con corrente nominale <= 16 A e non soggette ad allacciamento su condizione


CEI EN 55024 (01/04/1999 ) + CEI EN 55024/A1 (01/07/2002 ) + CEI EN 55024/A2 (01/06/2003 ) + CEI EN 55024/IS1 (01/03/2008 ) - Apparecchiature per la tecnologia dell'informazione - Caratteristiche di immunità - Limiti e metodi di misura


Norma It. CEI EN 60950-1 - Class. CEI 74-2 - CT 108 - Fascicolo 8683 - Anno 2007 - Edizione Sesta Apparecchiature per la tecnologia dell'informazione - Sicurezza Parte 1: Requisiti generali


Le componenti radio , nelle versioni che prevedono questo tipo di realizzazione riguardo alla ricetrasmissione di segnali GSM , rispondono alla Direttiva R&TTE 99/5/EC , con particolare attenzione alle norme ETSI 300 220-1 , ETSI 300 220-3 , ETSI EN 301 489-1 e ETSI 301 489-3 , venendo impegnata , in maniera integrale e non soggetta a modifiche , modulistica prodotta da terzi conforme alla normativa di legge

 

FUNZIONAMENTO

 

 

Accendere la Multipresa SMS

La multipresa SMS contiene al suo interno delle batterie che consentono di effettuare alcune operazioni anche nel caso in cui non sia presente l’alimentazione. Al primo avvio, o in seguito ad un periodo in assenza di alimentazione, le batterie devono essere ricaricate. Collegando la spina della multipresa inizia il processo di ricarica delle batterie che può richiedere alcuni minuti. In una prima fase il led di stato ed il led GSM rimangono spenti. Raggiunto un livello di carica adeguato il processore interno alla multipresa inizia a supervisionare la ricarica e segnala questa operazione facendo lampeggiare il led di stato. Una volta terminata la ricarica delle batterie inizia la fase di inizializzazione del modulo GSM/GPRS, la registrazione alla rete GSM viene evidenziata da un breve lampeggio del led GSM.
Terminata la fase di ricarica delle batterie e di inizializzazione, la Multipresa SMS è pronta a ricevere i comandi. Al primo avvio la Multipresa SMS non è configurata e tutti i parametri sono nella condizione di default. Al primo avvio è necessario effettuare la registrazione dell’amministratore della multipresa. È possibile effettuare questa procedura semplicemente facendo una chiamata vocale alla Multipresa SMS. Dopo che la connessione è stata stabilita la multipresa abbatte la chiamata riconoscendo il numero chiamante come quello dell’amministratore e passa nella condizione di normale funzionamento.


Utilizzare la Multipresa SMS

La Multipresa SMS consente di effettuare una serie di operazioni che rispondono a diversi comandi che possono essere inviati alla multipresa tramite un messaggio di testo (SMS). Uno stesso messaggio SMS può contenere diversi comandi che verranno eseguiti nell’ordine in cui sono scritti all’interno dell’SMS. Ogni comando deve essere separato dal successivo da un segno di punteggiatura quale un punto, una virgola, un punto e virgola oppure un trattino. Se i comandi non sono separati da una segno di punteggiatura questi potrebbero essere mal interpretati dalla multipresa o non eseguiti.
La multipresa non fa distinzione tra lettere maiuscole o minuscole, quindi uno stesso comando può essere scritto in diversi modi ed essere comunque riconosciuto dalla stessa; ad esempio i comandi “allon”, ”ALLON” oppure “AllOn” sono equivalenti e vengono correttamente interpretati dalla multipresa.
Esistono due tipi di comandi, un primo sottoinsieme viene eseguito solo se è l’amministratore ad averlo inviato, gli altri possono essere inviati da uno qualunque degli utenti abilitati.

Nella tabella seguente vengono riportati i comandi messi a disposizione dalla Multipresa SMS, il loro significato e il tipo di utenza a cui sono riconosciuti i diritti per tale comando. Ogni comando diverso da quelli riportati in tabella viene ignorato dalla multipresa.

Comando

Descrizione

Diritti

TurnOn X

Accende la presa X

Tutti gli utenti registrati

TurnOff X

Spegne la presa X

Tutti gli utenti registrati

AllOn

Accende tutte le prese

Tutti gli utenti registrati

AllOff

Spegne tutte le prese

Tutti gli utenti registrati

Reset

Ripristina la multipresa come da nuova

Amministratore

Add +XXYYYZZZZZZZZ

Aggiunge il numero di telefono +XXYYYZZZZZZZZ tra quelli abilitati a controllare la presa (max 10 numeri)

Amministratore

Cancel +XXYYYZZZZZZZZ

Cancella il numero di telefono +XXYYYZZZZZZZZ da quelli abilitati a controllare la presa (max 10 numeri).

Amministratore

Current

Richiede gli assorbimenti che vengono inviati al richiedente tramite SMS. La risoluzione della lettura è pari a 0.2 A con un incertezza di 0.2 A. Le prese spente vengono indicate come “OFF” nel SMS di risposta.

Tutti gli utenti registrati

AnswertOn

Abilita la risposta da parte della multipresa. Ad ogni SMS di comando la multipresa risponde con un SMS che indica se il comando è andato a buon fine

Amministratore

AnswertOff

Disabilita la risposta ai comandi tramite SMS. La multripresa, alla ricezione di un SMS di comando, risponde con uno squillo

Amministratore

La Multipresa SMS ha due modalità di risposta ai comandi. La modalità di default non prevede una risposta vera e propria ma semplicemente una chiamata vocale per indicare a chi ha inviato il messaggio SMS di comando che tale messaggio è stato ricevuto dalla multipresa. Sarà cura dell’utente che ha inviato il comando abbattere la chiamata per evitare spese da parte della SIM presente nella multipresa.
Una seconda modalità di risposta può essere abilitata dall’amministratore e permette alla multipresa di rispondere ai messaggi SMS di comando con un messaggio SMS di rapporto indicante la corretta esecuzione di ogni comando inviato.
Il tasto multifunzione consente l’esecuzione di alcuni comandi senza la necessità di inviare un SMS. In particolare una breve pressione del tasto (minore di 3 secondi) consente di riarmare tutte le prese (le prese vengono armate con un ritardo di circa 2 secondi tra ogni presa e la successiva). Una pressione più lunga (tra i 3 ed i 10 secondi) permette di spegnere la Multipresa SMS. Una pressione superiore ai 10 secondi resetta completamente la multipresa riportandola nelle condizioni iniziali: amministratore e utenti vengono cancellati e deve essere ripetuta la procedura di registrazione dell’amministratore. Una volta spenda o resettata la multipresa è necessario staccare la spina e ri-inserirla per avviare nuovamente la multipresa. Un’ulteriore funzione messa a disposizione dalla multipresa è quella di segnalare la mancanza di alimentazione all’amministratore tramite l’invio di un SMS ed indicare con un altro SMS quando l’alimentazione torna ad essere disponibile. Il Led di stato ed il Led GSM segnalano lo stato in cui si trova la multipresa.

Nella tabella successiva sono riportate le varie modalità di funzionamento ed il rispettivo stato dei led.

Stato della multipresa

Led di Stato

Led GSM

Fase di ricarica delle batterie o fase di inizializzazione

Lampeggio intermittente ogni secondo

Spento

Multipresa accesa ed inizializzata, in attesa della registrazione dell’amministratore

Impulsi di breve durata ogni 2 secondi

Spento

Multipresa inizializzata ed in normale funzionamento, amministratore registrato

Acceso

Spento

Multipresa in attesa di essere disconnessa dall’alimentazione

Spento

Spento

Ricezione di una chiamata, registrazione alla rete, invio o ricezione di un messaggio SMS

-

Lampeggio rapido ed irregolare

 

Spegnere la Multipresa SMS

La procedura di arresto della Multipresa SMS è simile a quella di spegnimento di un PC. Prima di togliere alimentazione alla multipresa è necessario infatti segnalare al processore l’intenzione di arrestare il dispositivo. Questa operazione corrisponde ad una pressione prolungata (maggiore di 3 secondi) del tasto multifunzione. Trascorsi i 3 secondi il led di stati si spegne ed è possibile togliere alimentazione alla multipresa scollegando la spina dalla fonte di alimentazione.
Se questa procedura non viene eseguita e viene direttamente scollegata la spina la multipresa interpreta la mancanza di alimentazione come una condizione anomala ed invierà un messaggio SMS all’amministratore per segnalare questa anomalia. Un secondo SMS verrà inviato, ad indicare che l’alimentazione è nuovamente disponibile, quando viene ridata alimentazione alla multipresa.

form richieste tecniche e commerciali Avete bisogno di altre informazioni tecnico/commerciali su questo prodotto? scriveteci cliccando qui.

Le immagini e le caratteristiche dei prodotti presenti sul sito sono di proprietà di M.D.W. srl e dei rispettivi produttori. E' espressamente vietata la riproduzione dei contenuti del sito in qualsiasi modo ed a qualsiasi scopo senza la preventiva autorizzazione scritta da parte di M.D.W. srl o dei legittimi proprietari. Le immagini presenti sono a puro titolo esplicativo, in alcuni casi sono foto di gruppo e potrebbero subire variazioni senza preavviso, per le caratteristiche del prodotto fa fede la scheda tecnica.

UFFICIO COMMERCIALE

M.D.W. srl

fax richiesta informazioni
fax fax +39 051.3762646
fax tel. +39 051.4157592
fax cell. +39 328.3333111
fax cell. +39 393.9463747

21/08/2014***

A CAUSA DI UN PROBLEMA ALLA LINEA FISSA VI CHIEDIAMO DI UTILIZZARE I NUMERI DI TELEFONIA MOBILE INDICATI SOPRA

contenuto carrello

carrello vuoto

sconti per rivenditori, installatori, produttori di macchine automatiche, impiantisti, elettricisti

Prodotti simili

ESMS-06U

Multipresa professionale con controllo delle ...


€ 595,00 +iva
 € 725,90 iva inc

intellip-u

Multipresa intell ip 6 prese vimar unel bi-passo - ...


€ 440,00 +iva
 € 536,80 iva inc

intellip-ul

Multipresa intell ip 16 prese unel bi-passo - controllo lan


€ 980,00 +iva
 € 1.195,60 iva inc

intellip-ul

Multipresa intell ip 24 prese unel bi-passo - controllo lan


€ 1.380,00 +iva
 € 1.683,60 iva inc

intellip

Multipresa intell ip 6 prese iec c13 - controllo lan


€ 410,00 +iva
 € 500,20 iva inc

intellipl

Multipresa intell ip 16 prese iec c13 - controllo lan


€ 980,00 +iva
 € 1.195,60 iva inc

intellipl

Multipresa intell ip 24 prese iec c13 - controllo lan


€ 1.150,00 +iva
 € 1.403,00 iva inc

intellipl

Multipresa intell ip 16 prese iec c19 - controllo lan


€ 980,00 +iva
 € 1.195,60 iva inc

ENTP-06EC

Multipresa intelligente serie snmp 6 prese vde iec c13 - ...


€ 630,00 +iva
 € 768,60 iva inc

ENTP-06U

Multipresa intelligente serie snmp 6 prese universali ...


€ 670,00 +iva
 € 817,40 iva inc

© 2003 M.D.W. | DL 223 - Chi siamo | Comunicazioni | Pagamenti | Garanzia | Privacy

Armadi-Rack.it è un prodotto M.D.W. srl // Camera di Commercio di Bologna REA n° 465866 - R.I./C.F./P.I. 02766841205
Sede legale: Viale Quirico Filopanti, 4 - Bologna 40126 BO // Sede operativa: Via Caduti di Reggio Emilia, 14 - Casalecchio di Reno 40033 BO
tel. +390514157592 // fax +390513762646 // cell. +39 328.3333111 // cell. +39 393.9463747

21/08/2014*** A CAUSA DI UN PROBLEMA ALLA LINEA FISSA VI CHIEDIAMO DI UTILIZZARE I NUMERI DI TELEFONIA MOBILE INDICATI SOPRA

 

© 2003 mdw.it - Tutti i marchi, loghi, immagini e nomi presenti sul sito appartengono a M.D.W. srl e/o ai rispettivi proprietari.
E' espressamente vietata la riproduzione dei contenuti del sito in qualsiasi modo ed a qualsiasi scopo senza la preventiva autorizzazione scritta da parte di M.D.W. srl.